Da "Il sole 24 ore"
Antonella Tarquinio

Antonella Tarquinio

Accoglienza sede Pescara
Segreteria Generale
Segreteria Amministrativa
Segreteria Area Education - Fondimpresa

Contatti
Telefono: 085 432551 - 320 3561831
Email: a.tarquinio@confindustriaabruzzoma.it 

Pubblichiamo la NEWSLETTER per i Soci di Confindustria Abruzzo Medio Adriatico a cura dello Studio Torcello sul tema: STOP alla concorrenza sleale causata dalle false affermazioni green.

Martedì, 13 Febbraio 2024 15:54

MEPA NEWS: La nomina del COLLABORATORE

Il Legale Rappresentante può indicare un Collaboratore che viene autorizzarlo allo svolgimento di una serie di attività operative in nome e per conto dello stesso Rappresentante Legale, ovvero:
• Gestire gli acquisti a catalogo ricevuti;
• Gestire il catalogo stesso;
• Partecipare alle iniziative (RDO/AS SDAPA), opzione limitata alle categorie autorizzate (purché il Collaboratore sia inserito nei compilatori attivi della procedura).
Condizione indispensabile è che il collaboratore sia un utente registrato in piattaforma; in caso contrario non è possibile per il Rappresentante Legale rintracciare il nominativo. La registrazione si effettua tramite SPID personale o professionale.

Il Legale Rappresentante, una volta individuata l’ utenza attraverso nome, cognome e codice fiscale, potrà inviare una richiesta per la nomina del Collaboratore dell’Operatore Economico.

Per essere operativo sui Mercati telematici, il Collaboratore deve accettare la nomina ricevuta tra le notifiche di sistema seguendo la procedura indicata da Consip.

Per ulteriori informazioni e chiarimenti, lo sportello Consip è a disposizione tutti i mercoledì dalle ore 9 alle ore 13 c/o la sede di Confindustria Abruzzo Medio Adriatico ed Ance CH PE in via Raiale 110bis a Pescara.

La consulenza è gratuita per i Confindustria Abruzzo Medio Adriatico Ch-Pe-Te , per i soci Ance ChPe, e per tutte le imprese edili iscritte alla Cassa Edile di Chieti Pescara.

Per chiedere un appuntamento inviare una mail a : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Al fine di procedere con le attività di revisione ed aggiornamento del Prezzario per l’anno 2025,
ed in vista della prossima convocazione dell’Osservatorio permanente dei prezzi elementari,
Vi chiediamo di segnalarci a stretto giro le proposte di modifica e/o integrazione di quanto segue:

• capitoli prioritari che necessitano di revisione;
• necessità di introduzione di nuovi voci ed articoli di lavorazione;
• difformità o correzioni sulle descrizioni delle lavorazioni presenti;
• eliminazione di refusi e/o lavorazioni obsolete e/o non più in uso;
• errori sull’applicazione delle unità di misura;
• riscontro di prezzi non congrui rispetto alle quotazioni di mercato;
• revisione di analisi prezzi esistenti

Le segnalazioni, opportunamente giustificate, devono pervenire al seguente indirizzo:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ricordiamo, peraltro, che con la DGR 365/2023 la Regione ha messo a disposizione della rete delle Professioni (ordini e collegi), delle associazioni dei costruttori e degli altri soggetti rappresentati nell’osservatorio, le analisi dei prezzi delle lavorazioni contenute nel prezzario 2022.

Queste, pur costituendo solo uno strumento interno di lavoro per l’aggiornamento dei prezzi (come da Delibera regionale), sono un utile riferimento per la proposta delle segnalazioni sopra richieste.

Le analisi possono essere scaricate cliccando sul seguente link: https://radrive.regione.abruzzo.it/f/f113fb5abcee41b29769/?dl=1

La password per accedere è: 1107_GenioPE_2023

Pubblichiamo la NEWSLETTER per i Soci di Confindustria Abruzzo Medio Adriatico a cura dello Studio Torcello sul tema: Occupazione giovanile incentivi sulle assunzioni dei giovani e delle donne

Martedì, 23 Gennaio 2024 15:16

CIG (Codice Identificativo Gara)

Da gennaio 2024, la richiesta del CIG (Codice Identificativo Gara) da parte delle Pubbliche Amministrazioni avviene direttamente sulla piattaforma certificata, selezionata dalla stazione appaltante per i propri acquisti di qualsiasi tipologia.
Il CIG non deve più essere acquisito inserendo dati in un sistema separato, come avveniva precedentemente con SIMOG / SmartCIG, ma può essere acquisito in piattaforma attraverso il nuovo sistema.

Dove avviene la richiesta del CIG

La richiesta del CIG si svolge nel contesto della procedura di acquisto, all'interno del modulo Gestione Anac Form e eForm. Questa sezione diventa accessibile dopo aver completato i passaggi precedenti.

Chi può richiedere il CIG. La richiesta del CIG deve essere effettuata dal Responsabile Unico del Progetto (RUP), registrato su Acquisti in Rete e censito sulla Piattaforma di Anac.

Nelle procedure di negoziazione, il Punto ordinante e il Punto istruttore possono decidere se il RUP coincide con il Punto ordinante (o con il Responsabile del procedimento nel caso di gare in ASP) o selezionare un altro soggetto registrato su Acquisti in rete per questo ruolo.

Il RUP o il PO possono poi indicare i soggetti autorizzati a gestire le sezioni Dati Anac, TED e ESPD e accedere alle negoziazioni dalla sezione del Cruscotto “Ruoli ricoperti ”.

Per ulteriori informazioni ti invitiamo a consultare:
• il webinar on demand: Il percorso operativo per la richiesta del CIG
• la demo interattiva: L’integrazione di Acquisti in rete con la Piattaforma Contratti pubblici di Anac
Oppure contatta lo sportello Consip scrivendo a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lo sportello è attivo tutti i mercoledì dalle ore 9 alle 13 presso la sede Ance ChPe in via Raiale, 110 a Pescara.
La consulenza è gratuita per i soci Ance ChPe, Confindustria ChPeTe e per tutte le imprese edile iscritte alla Cassa edile di Pescara e Chieti

Lo scorso 28 dicembre, con delibera della Giunta Regionale n. 940, è stato approvato il “ Nuovo Prontuario dei prezzi informativi delle opere edili nella Regione Abruzzo” per l’anno 2024.
La delibera ed il prezzario con le avvertenze generali sono stati pubblicati sul “BURAT - Bollettino Ufficiale Regione Abruzzo Telematico-“ ordinario n.3 del 17 gennaio 2024. 
L’aggiornamento del prezzario è avvenuto sia attraverso il monitoraggio del costo dei materiali (es. acciaio ), sia con la modifica delle analisi di alcuni gruppi di lavorazioni.

Rispetto a queste ultime ci sono state numerose riunioni dell’ “Osservatorio Permanente dei prezzi elementari” che opera all’interno Centro Regionale di Monitoraggio e Controllo - CE.RE.MO.CO.- della Regione Abruzzo, che si sono prolungate ben oltre il mese di settembre, termine normalmente previsto dagli stessi uffici regionali per l’ultimazione dei lavori ai fini della stesura finale del prezzario.

Indubbiamente le procedure imposte dalle Linee Guida per l’aggiornamento dei prezzari emanate con Decreto del Ministro delle Infrastrutture il 13 luglio 2022, hanno appesantito il lavoro da svolgere.

Per il prossimo aggiornamento “2025” le proposte di analisi e di prezzi da parte dei professionisti ed imprenditori dovranno improrogabilmente essere presentate, complete di tutti i giustificativi, entro giugno 2024.

Le analisi riviste hanno riguardato parzialmente i seguenti capitoli:
• Impianti elettrici
• Bonifica amianto (lastre piane)
• Opere a verde (stesa terreno da coltivo)
• Controsoffitti
• Scogliere e massi
• Barriere stradali
• Murature
• Impermeabilizzazioni
• Tinteggiature
• Porte tagliafuoco
• Pali trivellati
• Isolamento termo acustico con pannelli in lana di roccia.

Come riportato nella DGR 940/2023 “i prezzi per le singole voci, così come ridefiniti per l’anno 2024, trovano applicazione nell’esecuzione delle opere pubbliche sul territorio regionale per le nuove progettazioni da approvare successivamente alla data di pubblicazione della Deliberazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo” (17 gennaio 2024);

Si fa osservare che lo stesso prezzario, a seguito della proroga del c.d. “Decreto Aiuti” (art.26 del DL 50/2022) sarà utilizzato anche per la “Revisione Prezzi” di tutte le lavorazioni eseguite nel 2024 in base ad offerte presentate entro il 30 giugno 2023.

Infatti la “Revisione Prezzi” prevista dall’art. 60 del nuovo codice dei contratti pubblici (DL.vo 36/2023) non sarà operativa fino a quando non saranno pubblicati gli indici ISTAT da questo previsti.

Per informazioni:
 Ing. Gabriele Iampieri - 085 4325536
Coordinatore Area Urbanistica, Lavori Pubblici, Infrastrutture
ANCE CHIETI PESCARA, Gruppo Giovani Imprenditori Edili Chieti Pescara

Si invia in allegato la newsletter dal titolo: "Superbonus 110% manovra fiscale 2024: le novità in tema di superbonus 110%, a cura dello studio Torcello in collaborazione con Confindustria Abruzzo Medio Adriatico.

Il 10 maggio 2024 (e non più il 25 e 26 gennaio) si terrà la prima edizione del Innovation Automotive Forum, dove l’Abruzzo vuole presentare le sue eccellenze e il suo sistema di competenze; l’evento che si svolgerà nel Padiglione Espositivo Foro Boario della camera di Commercio di Chieti, in Abruzzo, regione dove sorge un polo dedicato all’automotive che costituisce una realtà di grande rilevanza in Italia e in tutta Europa.

L’automotive è il cuore pulsante dell’economia regionale, con un tasso d’industrializzazione pari al 27%, dato in linea con le regioni del nord e decisamente più elevato rispetto alla media italiana.

Il comparto genera in Abruzzo 8 miliardi di fatturato, impegna 23.000 addetti e registra una significativa crescita in termini di export attestandosi intorno al 48%.

Nel cuore dell’Abruzzo, in provincia di Chieti, c’è l’Automotive & Mechatronic Valley, ovvero la Val di Sangro, dove sono concentrate molte delle aziende dell’indotto e dove ha sede il Polo Innovazione Automotive, rete di aziende globalizzate e organizzazioni pubbliche – Grande industria, Piccole e Medie imprese, Università e Centri di ricerca – che operano nel comparto dell’automotive e della meccanica: industria dell’auto, subfornitura, componentistica, engineering.
In questo territorio si attestano due eccellenze internazionali:
• Stellantis Europe Spa Atessa (ex Sevel); produce dal 1981 il veicolo commerciale leggero più venduto in Europa (Ducato, ecc.). Rappresenta il 12% della produzione europea di Lcv e 90% di quella italiana.
• Honda Italia Industriale Spa, fondata nel 1971 ad Atessa – unico sito manifatturiero Honda in Europa per le due ruote che cresce in termini produttivi e occupazionali.

Oltre alle due grandi aziende sopra citate, ci sono altre grandi imprese e PMI con tecnologie e competenze pronte a raccogliere la sfida dei nuovi sistemi di mobilità e dell’automotive nel suo complesso e questo costituisce un importante motore di sviluppo per l’immediato futuro della regione e dell’intera nazione. Per queste ragioni in Abruzzo si candida a divenire un hub dell’automotive di caratura internazionale, con un potenziale di sviluppo garantito dalle sfidanti sinergie che potranno innescarsi tra PMI e grandi imprese, Università e ITS Academy e Regione Abruzzo.

A breve il programma definitivo.

Per ulteriori info sull’evento:
https://www.innovationautomotiveforum.it/

Per iscriversi: https://www.innovationautomotiveforum.it/iscriviti/

Si trasmette la Newsletter a cura dello Studio Torcello in convenzione con Confindustria Abruzzo Medio Adriatico dal titolo: Riflessione sulla protezione delle filiere artigianali regionali

Si trasmette la Newsletter a cura dello Studio Torcello in convenzione con CONFINDUSTRIA Chieti Pescara dal titolo: Concessioni balneari: nuovo “DIETRO FRONT.

Pagina 1 di 57

Seguici attraverso i nostri canali social

   Icon TwitterBlu    Icon InstagramBlu    Icon TwitterBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu

logotipo

CONFINDUSTRIA ABRUZZO MEDIO ADRIATICO DELLE PROVINCE DI CHIETI PESCARA E TERAMO

SEDE LEGALE E PRINCIPALE
65128 Pescara (PE)
Via Raiale, 110/bis
Tel: 085 432551
email: info@confindustriaabruzzoma.it
PEC: confindustriaabruzzoma@pec.it

SEDE OPERATIVA
64100 Frazione Sant'Atto - Teramo
Zona Industriale Servizi, Via Isidoro e Lepido Facii, snc
Tel: 0861 232417

Codice Fiscale: 80000150690


 

Disclaimer
Privacy
Uso dei cookies

Website Security Test

 

Entra nel tuo account